Nadiaoro

 5 consigli per investire in oro fisico in Italia

Investire oro fisico in ItaliaInvestire oro fisico in Italia non soltanto è possibile, ma è anche conveniente. Per trarre il massimo vantaggio dal proprio investimento in oro fisico, occorre tuttavia conoscere alcune regole e strategie che riguardano il come e il dove acquistare e rivendere oro. Noi di Nadiaoro abbiamo deciso di redarre una guida semplice e veloce per chi si avvicina al mondo dell’investimento e vuole capire meglio le opportunità di guadagno del momento. Ecco i nostri 5 consigli per investire oro fisico in Italia nel 2016. Buona lettura!

1) MONETE D’ORO E LINGOTTI: I TIPICI BENI IN ORO

Per investire al meglio in oro fisico bisogna innanzitutto essere consapevoli del significato di questa parola. Cosa intendiamo quando parliamo di oro fisico? Nella stragrande maggioranza dei casi l’oro fisico è rappresentato da lingotti e lingottini, facili da stoccare, indistruttibili, non soggetti a costi fissi… insomma, con tanti vantaggi a loro favore. Ci sono poi le monete auree, come ad esempio le sterline d’oro. Anche queste sono ottime occasioni di investimento.

2) COME SEGUIRE LE QUOTAZIONI DI MERCATO

Essere sempre aggiornati sulle fluttuazioni del mercato è uno dei fattori decisivi per fare i giusti investimenti in oro fisico. Ci sono molti modi per seguire le quotazioni di mercato: il più semplice è senza dubbio interpellare siti web e portali di settore. In alternativa consigliamo di venire di persona a trovarci senza impegno nei nostri negozi Compro Oro di Trieste, Udine e Codroipo.

3) DOVE ACQUISTARE MONETE D’ORO, LINGOTTI E ORO USATO

Al di là delle banche e degli istituti privati, si possono acquistare monete d’oro e lingotti nei cosiddetti “Compro Oro”. Il nostro circuito comprende 5 negozi specializzati sparsi nel territorio del Friuli-Venezia Giulia, 2 nella città di Udine, 2 a Trieste e 1 a Codroipo. Ricordiamo che in tutte le nostre filiali del Friuli-Venezia Giulia si può vendere e acquistare al dettaglio oro fisico alle migliori condizioni.

4) A COSA PRESTARE ATTENZIONE QUANDO SI VENDE

Il quarto consiglio per investire oro fisico in Italia riguarda le precauzioni da adottare. È importante accertare la professionalità delle persone a cui vorremmo vendere l’oro. Fidiamoci solo di negozi che presentano regolare autorizzazione della Banca d’Italia (che deve essere esposta!) per il ritiro e la vendita di monete d’oro e lingotti, meglio se in locali videosorvegliati come i nostri. La bilancia impiegata per la pesatura dell’oro fisico deve essere una bilancia omologata CE-M con bollino verde dell’anno corrente. Il rivenditore, da ultimo, deve consegnarci la ricevuta di acquisto con tutti i dati della transazione appena effettuata.

5) LIMITE DI PAGAMENTO IN CONTANTI FINO A 3.000 EURO

Per quanto riguarda il limite di pagamento in contanti dell’oro fisico che si intende vendere, occorre tenere presente che la legge di stabilità ha innalzato la soglia da 1.000 a 3.000 euro. Questo significa che se avete con voi quantitativi notevoli di oro, potete ricavare fino a 3.000 euro in contanti subito! Va da sé che i contanti non sono l’unica forma di pagamento prevista. Nei nostri Compro Oro si affiancano gli assegni e i bonifici bancari, sempre in base alla quotazione verificata sul posto dai nostri impiegati. Cosa aspetti? Investire in oro è ancora più semplice e veloce.

Nadiaoro s.r.l ~ P.I. 02658980301 ~ Numero R.E.A. UD: 278127 ~ Cap. Soc. (I.V.) € 50.000 ~ AUT.BANCA D'ITALIA N°5007224 Tel. sede di Udine 0432 513476 ~ e-mail nadiaorosrl@gmail.com ~ by Eviblu, Web marketing a Vicenza - MD Thinking ~ admin
Questo sito non include formulari di contatto né funzionalità atte alla comunicazione dei dati personali. Inviarci comunicazioni scritte o mail e nel vostro diritto, e, in ottemperanza alle normative vigenti(UE Privacy n.2016/679, siglato RGPD o GDPR), il trattamento dei dati personali da parte della nostra azienda è improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti dei soggetti cui i dati si riferiscono, ma per quanto riguarda questo sito internet aziendale, si ribadisce che esso non raccoglie in nessun modo dati personali degli utenti visitatori.
Privacy&Cookie